La blefaroplastica dinamica non ablativa viene effettuata senza anestesia e non dà luogo a sanguinamento, come dice lo stesso nome non ricorre al bisturi o al laser per rimuovere la cute in eccesso, evitando così tutti i rischi dell’intervento tradizionale.

L’intervento di blefaroplastica si effettua senza incidere, senza asportare cute in eccesso e senza modificare il muscolo orbicolare delle palpebre, eliminando con un rivoluzionario strumento uno strato di corneociti per sublimazione. Inoltre è possibile effettuare nuovamente il trattamento in caso di necessità.Una seduta tipo dura pochi minuti, previa applicazione di una semplice crema anestetica.