Tossina Botulinica

La tossina botulinica di tipo A, grazie alla sua efficacia in campo estetico, è stata definita il “nuovo farmaco meraviglioso”. Essa ha effettivamente rivoluzionato l’approccio del medico estetico agli inestetismi del volto. Il suo utilizzo nel terzo superiore del volto, porta infatti ad un efficace lifting “chimico”,completamente reversibile nell’arco di alcuni mesi con assenza di complicanze sistemiche e con possibilità di effetti collaterali a carattere esclusivamente locale e transitorio.  L’iniezione della tossina botulinica avviene generalmente in ambulatorio e la seduta ha una durata di circa mezz’ora.

Come agisce il botulino?

Il trattamento con il botulino causa una temporanea e parziale interruzione del segnale neuro-muscolare, sul muscolo responsabile dell’ eccessiva mimica che ha causato la ruga.  Questo effetto si riduce progressivamente nel tempo fino a scomparire completamente dopo 4-6 mesi. Il trattamento non ha quindi effetti permanenti ma può essere serenamente ripetuto. Il botulino non ha particolari controindicazioni.